Specializzati in

Tende da Sole, Pergole e Zanzariere

Specializzati in Tende da Sole, Pergole e Zanzariere

5 cose da fare se la tenda cigola e fa rumore per evitare di sostituirla prima del tempo

Le tende da sole, anche quelle di buona qualità, hanno bisogno di una continua manutenzione per preservarle dai danni del tempo e della stagione più fredda.

Non dimentichiamoci che tutti i componenti delle tende sono costantemente esposte alle intemperie.

Nelle tende solari e pergole, per poter funzionare sono presenti delle parti meccaniche che nelle installazioni più complesse possono essere motorizzate ed è quindi normale, che, se trascurate, possono verificarsi fastidiosi rumori e cigolii durante il loro arrotolamento o srotolamento.

La tenda cigola e fa rumore?

Purtroppo può capitare che a distanza di tempo dall’installazione della tenda, soprattutto un lungo periodo di inutilizzo (come in inverno), nella parte del rullo avvolgitore o nelle guide, se presenti nel tipo di tenda, facciano dei cigolii o rumori stridenti di attrito che, non sempre è facile individuare, perchè spesso si diffondono in maniera uniforme su tutta la struttura.

Non bisogna dimenticare che anche tutte le parti metalliche che compongono la tenda da sole, che vanno dal rullo avvolgitore (sia esso manuale che motorizzato) fino alle guide di passaggio della tenda, nelle installazioni più complesse, hanno bisogno di una costante manutenzione ordinaria.

Esse devono infatti essere pulite periodicamente per mantenere questo meccanismo, fondamentale per il funzionamento della tenda o pergola, e devono essere tenuti in perfetta efficienza.

Ricorda sempre, anche le tende da sole di alta qualità hanno necessità di una manutenzione ordinaria e di attenzioni corrette per garantire il loro funzionamento ottimale il più a lungo possibile.

Abbiamo voluto indicare, di seguito, 3 cose da fare per risolvere (e anticipare) i problemi più frequenti con i motori e i telai.

Se invece vuoi contattarci subito per verificare lo stato della tua tenda da sole e,  se ha bisogno di manutenzione, compila il modulo che TROVI QUI.

5 cose da fare per evitare il cigolio della tenda da sole

  1. Verifica sempre che il telo sia sempre ben teso, in modo che quando si apre e chiude la tenda, si evitino movimenti anomali che nel lungo periodo generino disassamenti del rullo.
    Inoltre il vento, la pioggia e la neve sono i principali nemici delle tende esterne.
    Chiudila immediatamente quando vedi che il tempo si sta mettendo male; ricorda che oltre al pericolo di rovinare le tende, esiste il rischio di creare danni a persone o cose.
  2. Con l’avvicinarsi delle stagioni più calde, primavera ed estate ovviamente la frequenza di utilizzo delle tende solari aumenta ed è il momento migliore per fare un bel controllo e manutenzione approfondita.
    Verifica con attenzione la tenda che sia sempre ben tesa e che scorra senza alcun impedimento nelle guide e, che il resto della struttura, per esempio i bracci e il rullo siano in buone condizioni e si muovano liberamente senza impedimenti o cigolii.
    Un utilizzo continuo con problemi evidenti, può solo che peggiorare e renderli irreparabili, se non si prendono precauzioni subito.
  3. Per un corretto funzionamento di tutte le parti mobili, ingrassa con regolarità tutte le parti meccaniche come snodi, bracci e argani.

  4. Sono tende da sole e non da pioggia, neve o vento.
    Ricorda che avvolgere la tenda bagnata è il modo migliore per far formare la muffa.
    Se purtroppo non fai in tempo e sei obbligato a ritirare la tenda bagnata, appena puoi aprila e falla asciugare completamente.

  5. La tenda da sole deve essere pulita, non può essere trascurata, proprio come si fa per il resto della casa.
    Devi rimuovere i detriti e il fogliame che si sono depositati sul telo e sulle parti mobili.
    Sono procedure che andrebbero ripetute con periodicità, ancor di più se la tenda è esposta continuamente a smog o detriti.

    Come regola andrebbe eseguita con meticolosità e al termine della stagione estiva, in modo da ritirarla al netto di sporcizia e umido per evitare che con la stagione fredda si trasformino in marciume e muffe.

Ricorda: trascurare la tenda da sole è il modo migliore per farla durare di MENO.

Per questo il mio consiglio è quello di chiedere subito il parere di un esperto soprattutto se, come in questo caso, puoi averlo GRATUITAMENTE.

CLICCA QUI e compila il form per prenotare la tua Consulenza.

Stefano Sestini.

Riceverai i nostri articoli direttamente nella casella email.

Iscriviti alla Newsletter

Siamo contrari allo spam.
Con noi i tuoi dati sono al sicuro.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp